CIPOLLE RIPIENE

Cipolle ripiene

Preparazione: 10 minuti
Cottura: 20 minuti

INGREDIENTI

Per 4 persone

4 cipolle bionde non troppo grosse
2 zucchine piccole
1 patata media
1 peperone rosso
1 peperone giallo
1 mazzetto di erba cipollina
5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
sale

Sbucciate le cipolle e cuocetele intere in acqua in ebollizione, per circa 15 minuti, scolatele e fatele intiepidire.
Pulite tutte le verdure, riducetele a tocchetti e cuocetele coperte in una padella con 5 cucchiai di olio, una presa di sale e un mestolo di acqua per circa 15 minuti.
Tagliate le cipolle a 2 terzi dell’altezza, svuotatele parzialmente, tritate grossolanamente la polpa ricavata e aggiungetela alle verdure in cottura.
Riempite le scodelline di cipolla con le verdure cotte, spolverizzate con l’erba cipollina e servite.

Estratto di cipolle

E’ un estratto utile per l’inverno, quando le cipolle sono più care e poco profumate.
Tagliate sottilmente le cipolle e mettetele in un insalatiera con il sale (un pugno per ogni chilo di cipolle).Il giorno successivo fatele cuocere sino ad ottenere una salsa molto densa e di un bel colore dorato.A freddo, versate l’estratto nei barattoli di vetro , chiudendo ermeticamente.

Liquore all’arancia amara

Ingredienti :

  • 1 litro alcool  a 95/96°
  • 500 gr zucchero
  • 600 ml di acqua
  • 1 chiodi di garofano
  • essenza, bucce o frutta

Preparazione base :

Mettere le bucce, le essenze, o pezzi di frutta (a secondo di ciò che si vuol fare) in un contenitore di vetro immettervi 1/2 litro di alcool a 95/96°  e 1 chiodo di garofano e chiudere ermeticamente per circa una settimana.

Trascorsa la settimana filtrare l’alcool e metterlo in un frullatore capiente se è a base di frutta frullare anch’essa, poi l’acqua e lo zucchero.

Quando il tutto è perfettamente diluito versare nelle bottiglie e all’occorrenza servire.

Tisana per le bruciature

Quando ci si brucia con fiamme o con recipienti caldi o altro, mettere la parte bruciata sotto l’acqua fredda e poi mettere su di essa il seguente preparato:

In un vaso di vetro mettere ml. 250 d’olio extra vergine e gr.100-150 circa di fiori di Iperico (Hypericum perforatum) e lasciare al sole per circa 30 giorni.

Ricerca personalizzata