Clio Zammatteo, forse meglio conosciuta come Clio Make Up, è pronta a svelare tutte le ultimissime dal mondo in cui regnano le polveri, i glitter, i colori, insomma: il mondo dei trucchi e le sue tendenze.

Clio ha infatti partecipato alle sfilate di Milano e New York in qualità di capo team per Maybelline. In quella settimana – la settimana del fashion – in cui, aldilà di outfit e accessori completanti, anche i nostri visi apprendono le sorti dettate dalle tendenze maestre.

Il make up del prossimo inverno si ispira alla grafica, afferma Clio.
Punta alla valorizzazione degli occhi e lo fa attraverso linee molto particolari, che sfociano in giochi dettati da forme insolite per le linee viste fin ora sui nostri occhi. Il must è dunque il fatidico eyeliner.

Ma attenzione, non si tratta più delle linee in stile anni ’50, bensì linee interrotte, geometriche, con triangoli che vengono disegnati alla fine dell’occhio. Linee che prendono inspirazione dalla grafica in ogni sua forma.

Tornano in voga i glitter, dalle tonalità argento e dorato come quelle già viste sulle passerelle delle sfilate di quest’anno. Toni di festa. Toni caldi e forti che donano sguardi metallizzati: il verde e il rosso, infatti, sono i colori prediletti dai Make Up artist per donare quel tocco glam ai nostri occhi.

Le labbra, invece, vengono messe un po’ da parte nella prossima stagione. Naturale e poco definite lasciano largo spazio all’eccentricità che invece viene manifestata sulle palpebre.

[Credit Photo: www.glamour.it ]