Conservare la frutta di stagione: ad agosto confettura di more e uva sciroppata

Confettura di more: per preparare la confettura saranno necessari 1 kg. di more e 700 gr. di zucchero.

Lavate accuratamente le more – che dovranno essere mature al punto giusto – e fatele poi sgocciolare. Mettetele poi in una terrina capiente e ricopritele con lo zucchero, mescolate bene e accuratamente e lasciate macerare per un’intera giornata. Passato questo tempo, mettete il tutto in una pentola e fate cuocere per 30 minuti, mescolando spesso e schiumando ogni tanto con un mestolo forato.

Dopo i 30 minuti la marmellata sarà pronta ma è sempre meglio fare la prova della goccia (mettete una goccia del composto su un piatto ed inclinate leggermente, se non scivola via allora la confettura è pronta).

Se invece desiderate una confettura senza semi, passatela al setaccio e rimettete a bollire per altri 10 minuti. Mettete la confettura nei barattoli mentre è ancora calda, lasciatela poi raffreddare e chiudete ermeticamente i barattoli. Per una conservazione più lunga, è meglio sterilizzare i barattoli per 30 minuti.

Uva sciroppata: gli ingredienti necessari sono uva nera dai chicchi molto grossi, zucchero, acqua, un limone non trattato e qualche foglia di vite. Con un paio di forbici staccate i chicchi dal grappolo, lasciando però attaccato un pezzettino di picciolo. Strofinateli molto delicatamente con un panno umido – facendo attenzione che non si rompa la buccia – e poi metteteli al sole per circa 2 ore e su panni puliti. Dopo di ciò metteteli nei barattoli, dove avrete precedentemente messo in ciascuno una piccola foglia di vite ed una spirale di limone. Intanto mettete sul fuoco una pentola con zucchero (quantitativo corrispondente ad un quarto del peso dell’uva) e acqua (un quantitativo leggermente superiore), portate ad ebollizione e lasciate cuocere poi a fuoco dolce per qualche minuto. Fate intiepidire lo sciroppo e versatelo nei barattoli, coprendo l’uva per tre quarti. Chiudeteli poi ermeticamente e fate sterilizzare per 20 minuti.

Conservateli poi in un luogo fresco e buio.

Ricerca personalizzata