I cosmetici sono da sempre tra i migliori amici delle donne e la loro scelta, tra i tanti in circolazione, si fa sempre più difficile. Riuscire a capire quale base per il viso si adatti al meglio al tipo di pelle o al colore dell’incarnato non è una capacità insita in tutte le donne, così molte si informano, leggono recensioni sul web, guardano video su youtube o, più semplicemente, si affidano ad altre donne, considerate più esperte.

Questo argomento, insieme ai nuovi linguaggi online e a come comunicare in modo corretto con i consumatori è stato al centro del convegno dell’Associazione delle imprese italiane Cosmetica Italia, tenutosi durante il Cosmoprof, la famosa fiera di Bologna incentrata proprio sul mondo dei cosmetici. Al centro dell’incontro si è discusso sul ruolo, spesso poco chiaro, che il web ha come informatore. Sempre più donne scelgono cosa comprare in base a recensioni, alcune delle quali scritte da persone che neppure si firmano e che tante volte risultano essere false. A detta di De Nardis, docente social media all’università Cattolica di Milano, le stesse blogger sono spesso incentivate dalle aziende di cui si fanno testimonial a esprimere pareri, a volte forzatamente positivi, su determinati prodotti. E se alcune di loro, come ad esempio la famosa ClioMakeup, dichiarano quando hanno una determinata collaborazione con un’azienda, altre non sono chiare, rischiando di diffondere informazioni errate su alcuni dei prodotti da loro recensiti.

Un problema che le utenti possono contribuire a ridurre cercando di indagare a fondo su chi si occupa di recensire, evitando di affidarsi a chi non firma i propri testi ed allontanandosi da siti scritti in un italiano strano e che molto spesso nascondono major straniere intente a pubblicizzare prodotti non originali. Per contribuire a scremare il falso dal vero, l’Associazione ha un portale divulgativo, persente su www.abc-cosmetici.it dove ogni giorno vengono rintracciate eventuali bufale e dove l’obiettivo è quello di offrire un’informazione corretta sul mondo della cosmesi.