Cristiano Ronaldo colpito da un accendino lanciato dai tifosi avversari

Il “fattaccio” è avvenuto durante l’intervallo del match di Coppa Del Re tra il Real Madrid e l’altra squadra della capitale iberica, l’Atletico Madrid. le due squadre si contendono un posto in finale, i ragazzi di Ancelotti sono favoriti visto il 3-0 acquisito una settimana fa al “Santiago Bernabeu”.

http://www.youtube.com/watch?v=VIcWGrJJQGs

Al “Vicente Calderón”, la squadra biancorossa sogna una clamorosa rimonta che viene subito bruciata sul nascere da una doppietta di Cristiano Ronaldo, entrambi le reti vengono siglate su calcio di rigore. Praticamente il Real vola in finale ma durante l’intervallo un tifoso pensa di poter sfogare la sua rabbia scagliando un accendino verso i giocatori in maglia bianca. Il giocatore che viene colpito è proprio il portoghese che si stava avviando verso gli spogliatoi con Sergio Ramos, un gesto spregevole che non dà spazio a nessuna giustificazione.

L’attaccante è stato comunque in grado di proseguire l’incontro disputando altri trenta minuti nella ripresa prima di essere sostituito dal giovane Jesè. Il Real Madrid vola in finale e aspetta il Barcellona per un “classico” che si prevede infuocato.

Ricerca personalizzata