David Schwimmer torna alle serie tv con ‘Irreversible’

Per tutti è stato e rimarrà Ross Geller alle prese con le due mamme di sua figlia, la strampalata sorella Monica e il suo grande amore Rachel nonché un gruppo di “friends” tutto particolare ma a breve David Schwimmer tornerà in tv con il primo ruolo regolare dai tempi di Friends.

Si tratta della sitcom “Irreversible” di cui la ABC ha ordinato il pilot, adattamento della serie israeliana “Bilti Hafich” divenuta immediatamente un successo e già rinnovata per una seconda stagione. Segahl Avin, co-creatore della serie originale, sarà co-autore dell’adattamento e forse passerà anche dietro la macchina da presa proprio con Schwimmer per dirigere la prima puntata, che verrà girata a New York.

La serie tratterà attraverso una chiave divertente le difficoltà della vita di una coppia eccentrica e un po’ egocentrica formata da Sarah e Andy (proprio Schwimmer) che spesso e volentieri si metteranno nei guai con le proprie mani. Andy è uno scrittore con due libri alle spalle, uno di grande successo e un completo fallimento; ora lavora all’università ed è alle prese con il nuovo libro, ma ha sempre meno energie da dedicare alla scrittura dalla nascita della sua bambina. Si tratta del classico figlio unico che tende a complicarsi la vita da solo, pessimista e sarcastico.

Dalla conclusione di Friends nel 2004, dopo ben dieci stagioni, David Schwimmer ha lavorato a teatro, ha interpretato se stesso in “Curb Your Enthusiasm” e doppiato la giraffa Melman nella trilogia d’animazione “Madagascar”. Per quel che riguarda le serie tv ha invece partecipato solamente a un episodio di “30 Rock” e al fianco della ex collega Lisa Kudrow (Phoebe di Friends) nella serie da lei stasse ideata “Web Therapy”.

Ricerca personalizzata