Diretta Francia-Italia, live del Sei Nazioni 2014

L’Italia tiene botta nel primo tempo non concedendo nulla ai “blues” con una buona prestazione difensiva macchiata da una fallosità eccessiva che permette ai “galletti” di andare al riposo sul 9-3. Il secondo tempo è da dimenticare: la Francia alza il livello del gioco dilagando con le mete di Picamoles, Fofana e Bonneval. Non basta la meta di Iannone allo scadere a far rialzare il capo agli azzurri della palla ovale. Il Trofeo Garibaldi torna nelle mani dei transalpini, seriamente candidati alla conquista del Sei Nazioni 2014.

80′ – Finisce il match, la Francia batte l’Italia 30-10.

77′META ITALIA. Iannone segna la meta e Orquera trasforma. Francia-Italia 30-10.

71′Cartellino rosso per Rizzo e Forestier.

70′ – Cartellino giallo per Vahaamahina.Francia in 14.

67′ – Calcio piazzato Italia. Il piede di Botes non è preciso. Francia-Italia 30-3.

63′ – Fase statica della partita, le due squadre sono stanche e ciò alimenta il nervosismo tra i due schieramenti.

51′ META FRANCIA. Francia-Italia 30-3.

46′META FRANCIA. “Uno due” terrificante da parte dei transalpini. Francia-Italia 23-3.

43′META FRANCIA. Il secondo tempo inizia subito con una meta subita per l’Italia. Francia-Italia 16-3.

40′ – Finisce il primo tempo. Francia ancora avanti su piazzato. Francia-Italia 9-3.

35′ – Calcio piazzato per la Francia, Doussain centra i pali. Francia-Italia 6-3.

32′ Calcio piazzato per l’Italia, questa volta Allan fallisce. Francia-Italia 3-3.

29′ – Calcio piazzato per l’Italia. Allan non sbaglia. Francia-Italia 3-3.

26′ – Calcio piazzato per la Francia che segna i primi 3 punti della partita. Francia-Italia 3-0.

23′ – Calcio piazzato per l’Italia. Garcia fallisce. Francia-Italia 0-0.

12′ – Calcio piazzato per l’Italia fallito da Garcia. Francia-Italia 0-0.

6′Plisson non centra i pali dalla lunga distanza. Tanti errori da parte degli azzurri. Francia-Italia 0-0

5′Doussain fallisce un calcio piazzato. Francia-Italia 0-0

0′– Fischio d’inizio di Francia-Italia. Sono gli azzurri a dare il via al match.

15.55 – Le squadre entrano in campo, è tutto pronto. Suoneranno gli inni e dopo sarà Francia-Italia.

15.23 – Sale la tensione, poco più di mezz’ora al fischio d’inizio di Francia-Italia. Le squadre stanno effettuando il riscaldamento sul terreno di gioco dello Stade de France.

14.26 – Piccola gaffe per la Gazzetta dello Sport che nella formazione titolare azzurra schiera Andrea Lo Cicero. Peccato che i “Barone” si sia ritirato dalla nazionale e dal rugby dopo l’ultima partita del Sei Nazioni 2013 vinta dall’ItalRugby contro l’Irlanda.

locicero

14.00 – Dall’anno 2007 la vincente tra Francia e Italia durante una partita del Sei Nazioni si aggiudica il Trofeo Giuseppe Garibaldi. Il trofeo è tutt’ora detenuto dalla nazionale azzurra dopo la vittoria per 23-18 nei confronti dei “blues” durante lo scorso Sei Nazioni.

13.30Francia-Italia, 09/02/2014, ore 16, Stade de France

Francia: 15 Brice Dulin, 14 Yoann Huget, 13 Mathieu Bastareaud, 12 Wesley Fofana, 11 Hugo Bonneval, 10 Jules Plisson, 9 Jean-Marc Doussain, 8 Louis Picamoles, 7 Bernard Le Roux, 6 Yannick Nyanga, 5 Yoann Maestri 4 Pascal Papé, 3 Nicolas Mas, 2 Dimitri Szarzewski, 1 Thomas Domingo
A disposizione: 16 Benjamin Kayser, 17 Yannick Forestier, 18 Rabah Slimani, 19 Sebastien Vahaamahina, 20 , 21 Damien Chouly, 22 Maxime Machenaud, 23 Gael Fickou

Italia: 15 Luke McLean, 14 Tommaso Iannone, 13 Michele Campagnaro, 12 Gonzalo Garcia, 11 Leonardo Sarto, 10 Tommaso Allan, 9 Edoardo Gori, 8 Sergio Parisse, 7 Mauro Bergamasco, 6 Francesco Minto, 5 Jashua Furno, 4 Quintin Geldenhuys, 3 Martin Castrogiovanni, 2 Leonardo Ghiraldini, 1 Alberto De Marchi
A disposizione: 16 Davide Giazzon, 17 Michele Rizzo, 18 Lorenzo Cittadini, 19 Marco Bortolami, 20 Alessandro Zanni, 21 Tobias Botes, 22 Luciano Orquera, 23 Angelo Esposito

Lo Stade de France si prepara ad ospitare la seconda giornata del RBS Sei Nazioni 2014 che vedrà sfidarsi nel cuore di Parigi la Francia e l’Italia. Il fischio d’inizio del direttore di gara Peyper è previsto per le ore 16.00.Seguite la diretta live del match su Bloglive.

Ricerca personalizzata