Dividendo Erg esercizio 2011 approvato dall’Assemblea

    Il 24 maggio, con stacco cedola il 21 maggio del 2012, gli azionisti della società quotata in Borsa a Piazza Affari Erg S.p.A. incasseranno il dividendo 2012 a valere sull’esercizio 2011. Questo dopo che in data odierna, venerdì 20 aprile del 2012, l’Assemblea degli Azionisti ha approvato il pagamento del dividendo ai Soci e, tra l’altro, ha approvato anche il Bilancio al 31 dicembre del 2011. Riguardo all’ammontare della cedola, pari a 0,40 euro unitari per azione, Erg S.p.A. con un comunicato ufficiale ha fatto presente come questo sia perfettamente in linea con quello riconosciuto agli azionisti negli ultimi sei esercizi di Bilancio, e come risulti essere anche coerente con quella che è la politica di remunerazione agli azionisti adottata dalla società operante nel settore energetico.

    Dal Bilancio d’esercizio 2011 approvato dall’Assemblea degli Azionisti di Erg S.p.A. è emerso che la società quotata in Borsa a Piazza Affari ha chiuso l’anno con un utile pari a 20 milioni di euro. A conclusione dell’Assemblea, che ha anche nominato il nuovo CdA, si è riunito il Consiglio di Amministrazione di Erg che ha confermato Graziella Merello in qualità di Amministratore esecutivo, Giovanni Mondini Vice Presidente, ed ha nominato Luca Bettonte Amministratore Delegato ed Alessandro Garrone Vice Presidente esecutivo.

    Il nuovo CdA di Erg, composto da 12 componenti, rimarrà in carica per i prossimi tre anni. Trattasi di Edoardo Garrone, Umberto Quadrino, Massimo Belcredi, Giovanni Mondini, Luca Bettonte, Graziella Merello, Pasquale Cardarelli, Paolo Francesco Lanzoni, Alessandro Careri, Antonio Guastoni, Marco Costaguta ed Alessandro Garrone. A valere sull’esercizio 2012, l’Assemblea ha anche stabilito i compensi da riconoscere al CdA, al Comitato Nomine e Compensi ed al Comitato per il Controllo Interno.

    Ricerca personalizzata