Domenica Cinque: Federica Panicucci piange in diretta -Tutta colpa di Gerry Scotti

Intervista a cuore aperto, quella di ieri a “Domenica Cinque”. Protagonista Gerry Scotti che a  Federica Panicucci, racconta con sincerità, la sua vita passata e il suo presente.

L’amato conduttore, considerato da tutti l’erede indiscusso, televisivamente parlando, di Mike Bongiorno, non si nasconde dietro a parole inutili e confessa subito: Mio figlio è tutto per me!

La famiglia è il punto centrale di Gerry Scotti, soprattutto il figlio Edoardo, unico vero scopo della sua vita; La separazione dalla moglie Patrizia Grosso nel 2002, gli ha fatto riscoprire il ruolo di padre.

Uniti, Gerry ed Edoardo, più di prima. Parole commuoventi, ricordi che riaffiorano soprattutto i momenti vissuti con Federica Panicucci, quando la giovanissima e capellona,attuale moglie di Mario Fargetta, si addentrava nel mondo della televisione, affiancando volti noti come l’ex speaker di Radio Deejay, tale Gerry Scotti; Attimi vissuti intensamente, sacrifici ricompensati che fanno scendere la lacrima a Federica Panicucci, perché non ha dimenticato la strada che ha percorso per arrivare dove è adesso.

La costanza premia e Gerry Scotti e Federica Panicucci ne sanno qualcosa. Gerry ha avuto un successo dietro l’altro in questi ultimi anni, confermato dalla seguitissima trasmissione dedicata ai piccoli talenti, “Io Canto”; La Panicucci non è da meno. Volto molto amato della tv, ri-confermata signora della domenica pomeriggio;Insomma due personaggi noti della televisione, due conduttori molto apprezzati e seguiti, e un’ intervista che commuove e fa riflettere: dietro ad ogni successo, dietro a tanto fama e a tanta popolarità, c’è sempre una persona importante e per Gerry quella persona è suo figlio Edoardo.

Ricerca personalizzata