Donna cinese adotta 1500 cani e 200 gatti

    Per quanto l’idea di far convivere 1500 cani in uno spazio un po’ angusto possa non sembrare geniale, Ha Wenjin è una vera amante degli animali. Questa donna cinese lo ha dimostrato lasciando il lavoro, vendendo la casa, la macchina e i gioielli per prendersi cura di 1500 cani randagi e oltre 200 gatti.

    All’inizio ha iniziato ad adottare qualcue cucciolo di cui si curava nel tempo libero. Ma il numero degli animali ha iniziato a crescere, a quel punto senza esitazioni Ha ha mollato il lavoro per dedicare tutte le sue giornate a questo esercito di bestioline pelose. A quel punto ha creato un vero e proprio rifugio per animali e ha dovuto assoldare una decina di persone per curare i cani e 2 persone per accudire i gatti.

    Molti volontari donano cibo a questi cani e gatti, che hanno anche dovuto cambiare casa, perché il governo ha sfrattato la combriccola dal terreno dove si trovava il primo rifugio. Oggi Ha Wenjin e i suoi animali vivono nel villaggio di Houyu. Anche se continuare a tenere aperto il rifugio è un’impresa sempre più difficile, questa donna non ha nessuna intenzione di mollare e vuole continuare a salvare più cani e gatti randagi possibile.

    Ricerca personalizzata