Doppio mento, come eliminarlo senza bisturi?

Doppio mento
Doppio mento

Per chi vuole dire addio al doppio mento, ci sono degli utili rimedi a cui affidarsi. Tutto, senza fare ricorso alla chirurgia estetica.

Avere il doppio mento è uno dei problemi più comuni, che si presenta a uomini e donne di qualsiasi età. In molte occasioni, un improvviso aumento di peso (anche se le sue cause sono molteplici) è la causa principale della sua comparsa. Anche l’invecchiamento, con la conseguente perdita di elasticità della pelle può essere una causa della sua comparsa.

Alimentazione sana ed equilibrata

Uno dei primi rimedi per il doppio mento da prendere in considerazione, è sicuramente quello di rendere più sana ed equilibrata la propria alimentazione. Dolci, alimenti ricchi di grasso e molto elaborati dovrebbero essere presenti in piccole quantità nella dieta di tutti i giorni.
Visto che buona parte dei doppi mento è causato da un incremento del peso, spesso un miglioramento del proprio stile di alimentazione può portare a una serie riduzione di questo inestetismo. Un collo perfetto, è sicuramente un tratto che dona eleganza a tutto il viso.

Oltre a variare la propria alimentazione, è consigliabile anche inserire nella propria routine settimanale dell’attività fisica. Anche frequentare una palestra per un paio di giorni alla settimana è importante.
Per chi non ha proprio tempo per andare in palestra, uno degli esercizi casalinghi più funzionali per combattere il doppio mento è sicuramente il seguente:

– sedersi su una schiena con la schiena ben dritta
– flettere il collo verso sinistra il più possibile e mantenere la posizione per almeno 10 secondi

Per ottenere dei buoni miglioramenti, è bene ripetere almeno quattro volte delle serie da dieci flessioni durante l’arco della giornata.

Invecchiamento della pelle

La seconda causa più comune per la comparsa del doppio mento, è sicuramente quella dall’invecchiamento della pelle. Dopo i 30/35 anni, la pelle tende a diventare meno elastica e a risentire maggiormente degli effetti della gravità. Quindi, è naturale che se non si utilizzano delle creme per rassodare la pelle questa inizi pian piano a diventare sempre più flaccida e molle.

La predisposizione genetica degli individui e qui può essere utile ispezionare le fotografie dell’album di famiglia, possono essere un fattore che può portare alla comparsa del doppio mento con il passare degli anni. Visto che questo fattore non può essere minimizzato da una dieta e da dell’esercizio fisico, per non ricorrere alla chirurgia plastica si possono eseguire delle iniezioni di fosfatidilcolina.

Un trattamento con la fosfatidilcolina, di solito richiede più sedute per circa una o due settimane. Al termine di questo trattamento, si potrà notare una buona riduzione dell’adipe che forma il doppio mento. Anche se non è un metodo definitivo per la risoluzione del problema del doppio mento, il beneficio della fosfatidilcolina può essere efficace anche per alcuni anni.

Come abbiamo visto in questo articolo, non sempre è necessario ricorrere alle operazioni chirurgiche per ridurre o eliminare in maniera definitiva il problema del doppio mento. Migliorare la propria alimentazione e inserire una routine di esercizi fisici, può benissimo essere una soluzione più che valida a questo grave e fastidioso inestetismo della pelle.

Chirurgia estetica

Leggi anche : Chirurgia estetica approfondimenti e rischi

Ricerca personalizzata