Dust 514: aperte le iscrizioni alla Beta

    Si chiama Mordu’s Private Trials, la beta rilasciata oggi per il nuovo titolo MMORFPS sviluppato da CCP e tanto atteso dagli appassionati del genere e dagli estimatori di EVE Online: Dust 514.

    Accedervi, però, non è così scontato: innanzitutto, infatti, bisogna possedere una serie di prerequisiti che vanno dal possedere una Playstation 3 con tanto di account PSN (il titolo, infatti, verrà rilasciato solo per le console Sony e, per la precisione, PS3 e PS Vita) all’essere iscritti a EVE Online, il MMORFS online fantascientifico in continua evoluzione, pubblicato e sviluppato da CCP. Se i primi due punti sono soddisfatti, allora potete andare nel sito ufficiale del gioco, iscrivervi attraverso il modulo preposto al trials privato e sperare: infatti, non tutti accederanno direttamente alla closed beta, ma questo è al momento l’unico modo per accedere a questa anteprima.

    Il gioco, che dovrebbe uscire nel corso del 2012, è frutto di un’esperimento tanto audace quanto interessante: gli sviluppatori di CCP stanno cercando di portare l’universo (in espansione dal 2003) di EVE Online in un’avventura fantascientifica epocale, un’unione tra un MMMORPG con un MMOFPS per due piattaforme di gioco molto differenti tra di loro, PlayStation 3 e PS Vita, una da salotto, l’altra portatile. Il titolo uscirà su PSN in digital download al costo di 20 dollari più altri 20 per sbloccare la Cover Charge e tutti gli item necessari.

    Inutile dire che molte sono le polemiche a riguardo, in quanto in molti speravano che il gioco fosse sviluppato anche per PC, dove è nato e cresciuto EVE, ma nulla è detto: dopo l’uscita in esclusiva per PSN, il titolo potrebbe arrivare anche per PC. Restate sintonizzati!

    Ricerca personalizzata