EICMA 2009: Ducati Multistrada 1200, novità e foto

    Come è solito fare, il salone motociclistico EICMA inaugura le presentazioni stampa delle varie case motociclistiche.
    A cominciare è stato proprio il presidente Gabriele Del Torchio che ha parlato del trend positivo di Ducati.
    Dopo, Claudio Domenicali, direttore generale dell’azienda, ha fatto un discorso memorabile inquadrando la situazione della sua società. Ha poi rivelato la nuova Ivrea ” Corse Special Edition” e la Hypermotard 1100 Evo (moto più leggere di 7 kg e più potenti di 5cv) e gli arricchimenti tecnici della Monster (con l’Abs).

    Ma la Multistrada 1200 è la vera novità del 2010, più bella e funzionale che mai. Si può parlare di multifunzionalità perchè sono state introdotte tutte le tecnologie piu all’avanguardia di oggi. Sono previste differenti modalità di guida, con differenti tarature non solo delle mappature motoristiche ma anche delle sospensioni e del controllo di trazione. Tutto ovviamente è gestito da unità elettriniche di comando.
    Molti test sono stati fatti per garantite il massimo dell’efficienza della Multistrada 1200, per affrontare al meglio ogni tipo di percorso e fondo stradale, passando dalla guida sportiva al turismo, dal traffico urbano agli sterrati.
    Il prezzo partirà da 14.900 euro per il modello base per poi aumentare di tremila euro per le versioni più complete.

    Infine, Domenicali si è scusato per l’ultimo anno di MotoGp e Superbike in cui la Ducati non ha vinto nessun titolo piloti e così ne ha approfittato per presentare il nuovo logo Ducati Corse. (vedi immagine)

    Foto | Motocorse.com

    Ricerca personalizzata