L’eleganza femminile passa anche dal collo

Ricchi si diventa, eleganti si nasce“: il letterato francese Honoré de Balzac ha proprio ragione. L’eleganza è una qualità innata, che nessun abito ricercato o gioiello costoso potrà mai creare in una donna che non ce l’abbia già dalla nascita.

L’eleganza la si può ritrovare in molte parti del corpo femminile. Sono eleganti delle mani affusolate, le caviglie sottili o il decolletè a coppa di champagne. Ma, secondo un’indagine compiuta con la collaborazione di 70 esperti di estetica e fashionisti e attraverso il monitoraggio online su siti internet, blog e forum e i principali social network, l’elemento del corpo femminile che rappresenta al meglio l’eleganza è il collo a cigno.

Il 29% dei partecipanti a questa indagine ha espresso la preferenza verso questa parte del corpo di una donna. Esso sarebbe il tratto femminile più rappresentativo dell’eleganza in quanto slancia l’immagine d’insieme, rende i movimenti del capo più aggraziati, permette di portare delle acconciature particolari e addolcisce i tratti del viso. Le forme più votate sono state invece, nell’ordine, le curva a “clessidra”, il classico 90-60-90, la “donna a cucchiaio” e le donne formose.

Il cuore dell’indagine è comunque l’eleganza. E per mettere in risalto questa dote naturale le donne non rinunciano mai a indossare un accessorio (soprattutto bracciali, orecchini, collane e anelli). Il look deve essere sempre ricercato, con abiti alla moda curati in ogni dettaglio, e stupisce la disinvoltura con cui le donne eleganti riescano a passare da un abbigliamento sportivo a uno elegantissimo rimanendo sempre fedeli all’attenzione per ogni dettaglio. La cura della pelle e dei capelli, invece, viene affidata a i migliori prodotti di bellezza.

Secondo la ricerca del Boccadamo Lab, l’Osservatorio dell’omonima azienda, l’eleganza in una donna la si riscontra anche in un atteggiamento di compostezza, nel timbro di voce suadente e nell’avere un buon self control.

Le prime 10 donne che incarnano tutte queste caratteristiche secondo l’indagine sono: al primo posto Natalie Portman, la bella e raffinata attrice de Il cigno nero, seguita da celebrità del calibro di Kate Middleton e Anne Hathaway. Al quarto posto si situa invece Charlotte Casiraghi a cui seguono Keira Knightley, Bianca Balti e Cara Delevigne. Ottava è la star di Gossip girl Blake Lively, nona Kirsten Dunst e chiude al decimo posto l’ex Hermione di Harry Potter, Emma Watson.

L’eleganza non è solo questione di stile dunque. Ma anche di qualità innate che potenzialmente tutte le donne hanno, ma che solo alcune sanno mettere in atto.

[Fonti: ansa.it; flickr]

Ricerca personalizzata