Emergenza freddo

    Il freddo e la neve stanno letteralmente paralizzando l’Italia. Da ormai 48 ore il gelo sta creando notevoli disagi specialmente nel nord Italia, provocando problemi di viabilità, blackout elettrici e purtroppo anche alcune vittime.

    In questa generale situazione di emergenza che non accenna a migliorare, dal momento che gli esperti annunciano peggioramenti, è importante non dimenticare coloro che hanno più bisogno: i nostri amici animali.

    Moltissimi cani e gatti randagi si trovano tra le strade delle nostre città, alla ricerca di una tana dove rannicchiarsi e aspettare “tempi migliori”. A tal proposito è doveroso da parte nostra dare maggior aiuto possibile agli animali in difficoltà e ai moltissimi volontari che se ne occupano.

    Scatta in quasi tutte le città l’urgenza coperte. Diversi responsabili di canili, infatti, invitano chiunque abbia a disposizione coperte vecchie a recarsi nel canile più vicino e donarle ai volontari, i quali provvederanno a coprire dal gelo i numerosi ospiti. La stessa urgenza riguarda il cibo.

    La Protezione Animali savonese, ad esempio, “lancia un appello a quanti amano gli animali liberi, ad offrire loro cibo per far fronte alla penuria di risorse alimentari e alla necessità di calorie supplementari”.

    A questo punto è davvero importante tenere presente alcuni piccoli accorgimenti che potrebbero salvare la vita dei nostri amici.

    Nei periodi più freddi, ad esempio, è usanza dei gatti, specie i più piccoli, rannicchiarsi nei cofani o sulle ruote delle auto, sfruttando così il calore del motore. A tal proposito è opportuno dare qualche colpo sul cofano o meglio aprirlo e controllare che non vi sia alcun gatto, prima di usare la nostra auto. Purtroppo sono molti i gattini che alla ricerca di calore perdono la vita per questo motivo.

    Fornire un riparo o un pasto caldo ad un cane randagio, inoltre, potrebbe significare salvargli la vita, soprattutto se si tratta di un cane di piccola stazza. L’animale più grosso, infatti, ha maggiori capacità di sopportare le basse temperature, rispetto a quelli di piccola taglia.

    Ricerca personalizzata