Equitalia e Confindustria insieme per le imprese

    Grazie alla stipula di una convenzione biennale, Equitalia e Confindustria collaboreranno insieme per le imprese. A darne notizia è stata la stessa Equitalia dopo che il presidente Attilio Befera da un lato, ed il presidente di Confindustria Emma Marcegaglia dall’altro, hanno siglato l’accordo quadro che sigla un vero e proprio patto in materia di riscossione fiscale e tributaria, nonché per la relativa assistenza alle imprese.

    In particolare, per i due anni di accordo saranno messe a punto iniziative che spazieranno dalla consulenza all’informazione e passando per la formazione al fine di poter garantire alle quasi 145 mila imprese iscritte alla Confindustria delle nuove soluzioni dedicate. Queste soluzioni, nello specifico, saranno predisposte, implementate e messe in atto con delle intese a livello locale che tenderanno a migliorare il dialogo con i contribuenti, le persone fisiche e le persone giuridiche in materia di assistenza e di offerta di nuovi strumenti di relazione.

    Quello siglato con la Confindustria è solo uno dei tanti accordi che Equitalia sta stipulando su scala nazionale, e spesso anche regionale, con gli ordini professionali, con gli enti e con le associazioni di categoria al fine di rafforzare l’assistenza a favore del mondo produttivo. Di recente, ad esempio, Equitalia ha stipulato accordi specifici con la Confcommercio e con la Confesercenti.

    Ricerca personalizzata