Escape Plan

    Escape Plan si appresta a diventare una perla del genere video ludico. Il gioco disponibile il 22 febbraio 2012 per Ps Vita propone le avventure di due personaggi assolutamente adorabile quanto dalle fattezze inconsuete, Lil e Laarg ci accompagneranno in un universo quanto mai ispirato, graficamente pulito ma ricco quanto basta per farci spremere le meningi in un puzzle game  da risolvere con la punta delle dita.

    Il nuovo prodotto distribuito da Sony prone insieme a due personaggi esilaranti delle meccaniche di  touch molto interessanti.

    Lil e Laarg classico duo, personaggio piccolo  magro e sveglio / personaggio grosso forzuto ma un po’ tonto, dovranno scappare da una non ben precisato palazzo ricco di ostacoli di ogni genere, da superare sfruttando l’ingegno. Ogni livello è schematizzabile in una stanza con una porta di ingresso e una di uscita e una serie di ostacoli da superare. Lil e Laarg hanno dalla loro una serie di poteri da poter sfruttare a loro proprio vantaggio: Lil sfruttando una serie di bombole di aria sarà in grado di gonfiarsi come un pallone e spiccare il volo, grazie a dei peti il nostro amico potrà muoversi nell’aria, Laarg, invece, sfruttando la sua stazza non indifferente può  sfondare il pavimento in alcune zone specifiche, saltandoci semplicemente sopra, o, rotolando, sfondare le pareti più fragili.

    Il game play sarà sempre molto diretto, grazie alle nostre dita potremo interagire sia con il mondo di gioco spostando oggetti che con i personaggi veri e propri. Il gioco è assimilabile quindi ad un puzzle game con forti tinte platform in cui non sarà importante tanto il nostro senso del tempismo ma la capacità di risolvere enigmi ambientali.

    Ricerca personalizzata