Europa League: il punto della situazione

Otto pareggi su sedici incontri, soltanto due vittorie interne mentre i colpi esterni sono stati ben sei. Anche in Europa League, come in Champions, crolla il fattore campo. Delle quattro squadre italiane impegnate, Juventus e Fiorentina sono le più tranquille e presumibilmente si incontreranno negli ottavi di finale. I bianconeri battono in casa il Trabzonspor grazie alla prima rete di Osvaldo e la stoccata finale di Pogba. Tutto facile per i viola che espugnano per 1-3 il campo dell’Esbjerg: interra danese segnano Matri, Ilicic e Aquilani. Nella seconda frazione di gioco si rivede Mario Gomez.

Il Napoli regge sul campo dello Swansea e dovrà giocarsi la qualificazione al San Paolo, la Lazio inciampa in casa contro la matricola terribile del Lugodorets e adesso servirà una grande prestazione in terra bulgara per strappare il pass per gli ottavi. Non sarà facile, ma nemmeno impossibile.

Cade il Tottenham, una delle favorite, in casa del Dnipro che avrebbe anche potuto arrotondare il risultato e rendere più agevole la partita di Londra. Clamoroso tonfo dell’Ajax che davanti al proprio pubblico incassa un sonoro 0-3 che rende quasi impossibile la rimonta ai ragazzi di De Boer. Non sbaglia il Valencia che batte in trasferta il Dinamo Kiev per 0-2, la partita si è giocata a Nicosia per motivi di ordine pubblico, visti gli avvenimenti che stanno colpendo la capitale ucraina. Pareggi per le altre due spagnole: il Betis Siviglia impatta 1-1 in casa contro il Rubin Kazan mentre il Maribor costringe al 2-2 l’altra squadra di Siviglia.

Pesanti vittorie esterne per Alkmaar e Benfica che espugnando rispettivamente i difficili campi di Liberec e Salonicco ipotecano il passaggio del turno. Il Porto, retrocesso dalla Champions, si fa rimontare dall’Eintracht Francoforte, in terra lusitana finisce 2-2 che fa pendere l’ago della bilancia a favore dei tedeschi.
Chiudono il quadro tre pareggi a reti bianche che lasciano ancora aperti tutti i giochi per la qualificazione: Anzhi-Genk, Ch.Odessa-Lione e Maccabi Tel Aviv-Basilea.

Ricerca personalizzata