F1 Giappone: Vettel è sempre primo, sue le libere, Alonso è solo 10°

Sebastian Vettel firma il miglior tempo nelle prove libere del Gran Premio del Giappone, fermando il cronometro a 1’33″852. Alle sue spalle il compagno di team Mark Webber, staccato di soli 168 millesimi. In terza posizione chiude la Mercedes di Nico Rosberg, seguita dalla Lotus di Raikkonen. Hamilton è 6° dopo una buona prova nella prima sessione, mentre le Ferrari sono in difficoltà: Massa è 8°, Alonso addirittura 10°.

I risultati visti finora fanno pensare all’ennesimo weekend di supremazia Red Bull, con le due monoposto molto vicine in testa e Webber che potrebbe puntare alla vittoria, considerando che questa è la sua ultima stagione in F1. D’altronde il vantaggio di Vettel su Alonso in classifica è praticamente incolmabile, quindi non dovrebbe esserci ordini di scuderia in vista della gara.

La Ferrari ormai, non è nemmeno più la diretta avversaria del team austriaco: la Mercedes si dimostra competitiva in prova e la Lotus in gara. Arrivati a questo punto sembra chiaro a tutti che a Maranello abbiano alzato bandiera bianca e stiano già pensando alla prossima stagione ma è importante far notare che di questo passo Fernando e la Ferrari rischiano di perdere addirittura la seconda posizione, nel Mondiale Piloti per lo spagnolo e in quello Costruttori per la Rossa. Serviranno prestazioni per lo meno dignitose in questi ultimi 5 appuntamenti (F1 Giappone compreso) per mantenere il secondo posto e salvare la faccia.

Ricordiamo che a causa del fuso orario, gli orari saranno differenti rispetto al solito: domani alle ore 7:00 inizieranno le qualifiche ufficiali in diretta su Sky e Rai 2, mentre la gara è in programma Domenica alle ore 8:00, in diretta su Sky e Rai 1.

Ricerca personalizzata