Facebook ha comprato WhatsApp

Con un annuncio fatto dieci minuti fa dal suo profilo Facebook, Mark Zuckerberg annuncia di aver acquistato WhatsApp:

Con questo annuncio, Facebook dichiara ufficialmente l’acquisto di WhatsApp per una cifra pari a 16 miliardi di dollari, di cui 4 miliardi saranno versati in contanti, mentre 12 miliardi saranno compresi in azioni Facebook e altri 3 miliardi destinati agli impiegati: dulcis in fundo, il fondatore di WhatsApp, Jan Koum entrerà nel consiglio d’amministrazione di Facebook.

Dal suo lancio nel 2009, WhatsApp è diventata l’applicazione di riferimento nel mercato alternativo di messaggistica istantanea e la possibilità di un’acquisizione da parte di Facebook non era di certo una novità, nonostante l’operazione sia destinata a fare scalpore.

Resta a questo punto da vedere che cosa Facebook intenderà fare dell’app mobile di WhatsApp: probabile che si vorrà integrare la propria base di utenti con quella che WhatsApp, di circa 400 milioni di persone.

Ricerca personalizzata