Fantacalcio consigli per l’uso: 17.a giornata

Eccoci nuovamente arrivati al nostro appuntamento settimanale con la rubrica “Fantacalcio consigli per l’uso“, l’ultimo per il 2013. Questa settimana si parte con l’anticipo di sabato delle 18 tra Livorno e Udinese e si finisce con l’attesissimo derby di Milano di domenica sera. Taccuino e penna a portata di mano dunque, è il momento di mettere da parte i dubbi e fare le scelte sulla formazione da mandare in campo nel week-end per la 17.a giornata di Serie A. Si inizia.

LIVORNO-UDINESE: Domizzi ha scontato la squalifica e riprende il suo posto nella linea difensiva. Fernandes farà bene, come anche Lazzari. No ad Allan, le sue pagelle non sono delle migliori anche per i troppi gialli. Nicola potrà contare sul buon momento di Siligardi. Si a Emerson e Mbaye, no a Luci e Coda.

CAGLIARI-NAPOLI: Potrebbe vedersi dal 1′ il giovane Del Fabro, vista la squalifica di Rossettini e la situazione disciplinare di Ariaudo. Conti sa far male al Napoli, Sau potrebbe essere l’uomo in più. Mertens è in palla, da lui le giocate decisive. No ad Armero e Fernandez.

BOLOGNA-GENOA: Pioli deve fare assolutamente punti per salvare la panchina, si a Kone e Diamanti. Antonelli giocherà con ogni probabilità nel tridente offensivo, per cui consigliabile il suo impiego, come quello di Bertolacci. No a Morleo e Biondini.

ATALANTA-JUVENTUS: Tevez e Pogba sono imprescindibili, quasi certamente a destra torna Lichtsteiner. No a Brivio, Consigli e Maxi Moralez, qualche chance invece per Bonaventura, la sua imprevedibilità può far male. No a Llorente, lo spagnolo pare aver smarrito completamente il senso del gol.

ROMA-CATANIA: Out De Rossi e Strootman per squalifica, Florenzi verrà schierato in mediana. Con Totti dal 1′ tornano anche i gol di Gervinho. Da Castro e Barrientos gli unici pericoli della squadra siciliana. No a Plasil e Leto.

SAMPDORIA-PARMA: Gabbiadini squalificato, in avanti spazio per Pozzi. Dentro Eder se recupera e Obiang. Senza Cassano sarà un altro Parma: no ad Amauri e Sansone. Si a Marchionni e Lucarelli.

SASSUOLO-FIORENTINA: Rientra Berardi, ma sono out Acerbi e capitan Magnanelli. Pegolo è un rischio troppo grande, come pure Bianco e Antei. Si a Floro Flores: l’attaccante napoletano sembra tornato quello di qualche anno fa. Montella dovrà fare a meno dell’espresso Cuadrado, dentro Ilicic. Rossi e Borja Valero sono per rendimento i due giocatori migliori della Serie A.

TORINO-CHIEVO: D’Ambrosio rientra nell’11 titolare, ok al suo impiego. Cerci non sta segnando con regolarità, ma sforna assist a ripetizione. Basha e Vives non fanno per questo gioco. Bene Rigoni al centro del campo e Theareau in avanti. Fuori Frey e Dainelli.

VERONA-LAZIO: Konko e Radu potrebbero patire le pene dell’inferno con Iturbe e Jorginho, il loro impiego è un grosso rischio. La presenza di Klose cambia gli equilibri della squadra di Petkovic. Si a Ederson.

INTER-MILAN: Alvarez e Montolivo sono i grandi assenti. Se gioca, Kovacic potrebbe dare quel qualcosa in più alla squadra di Mazzarri, come pure Nagatomo a sinistra. Si a Palacio, Kaka e Muntari che vuole far valere la legge dell’ex. No a Poli.

Ricerca personalizzata