Fantacalcio consigli per l’uso: 23.a giornata

Dopo il mercato di riparazione, che influirà notevolmente da qui in poi sulle classifiche di tutte le leghe italiane, eccoci nuovamente qua col nostro appuntamento settimanale “Fantacalcio consigli per l’uso“. La 23.a giornata inizierà sabato alle 18 con Fiorentina-Atalanta e Udinese-Chievo e si concluderà con il posticipo di domenica delle 20:45 tra Inter e Sassuolo. Taccuino e penna a portata di mano dunque, è il momento di mettere da parte i dubbi e fare le scelte sulla formazione da mandare in campo nel week-end. Si inizia.

Fiorentina-Atalanta

Aquilani e Ambrosini sono out. Si a Vargas, dopo il gol in Coppa Italia e a Borja Valero. Roncaglia invece non convince. Dopo la vittoria col Napoli, Colantuono si affiderà nuovamente al tandem Denis-Maxi Moralez. Bene anche Carmona al ritorno. No a Consigli e Benalouane.

Udinese-Chievo

Brkic non ce la fa, dentro il giovane Scuffet. Di Natale e Lazzari possono far la differenza, Badu non è sinonimo di gol e assist. In dubbio Hetemaj, si a Thereau e Rigoni. Non consigliabili Canini, all’esordio e Bentivoglio.

Napoli-Milan

La difesa partenopea ha subito sei gol in due partite (Atalanta e Roma): no a Fernandez e Albiol. Ghoulam calcia le punizioni, si al suo impiego e a quello di Mertens. Kakà è in dubbio per un’influenza, Honda per ora è un oggetto misterioso. Bene Balotelli ed Emanuelson, che gode della piena fiducia di Seedorf. No all’impiego di Abbiati.

Torino-Bologna

Glik e Darmian stanno facendo un campionato super, Cerci e Immobile sono imprescindibili. No a Vives e Masiello. Diamanti non è più un giocatore rossoblu, lo aspetta l’avventura cinese, Kone è squalificato. No a Curci, Khrin e Morleo.

Lazio-Roma

Klose sa come si decide un derby, Radu storicamente esce dal campo con qualche cartellino di troppo. Si anche al fenomeno Keita, no ad Alvaro Gonzalez. Gervinho non smette di segnare, Torosidis a sinistra è un pericolo. Maicon e Strootman saranno gli uomini in più di Garcia.

Livorno-Genoa

Emeghara si è sbloccato, si al suo impiego. Mbaye è squalificato, giocherà Castellini come a Catania. Bertolacci in mediana non convince, si a Gilardino e Matuzalem. Konate vanta la media peggiore dei rossoblu con 4,83.

Parma-Catania

Lucarelli fa gol con regolarità, bene anche Biabiany. No a Paletta, se la vedrà col connazionale Bergessio. Lodi può deciderla con i suoi calci piazzati, Spolli e Andujar non sono consigliabili.

Sampdoria-Cagliari

Maxi Lopez ha riconquistato la Genova blucerchiata dopo il gol nel derby, Krsticic ed Eder non fanno mai mancare il loro apporto. No a Palombo e Costa. Lopez dovrà fare a meno ancora di Ibarbo, Pinilla sa come sostituirlo. Bene anche Conti. Terrei fuori Astori.

Verona-Juventus

La squadra di Mandorlini vorrà vendere cara la pelle: Toni può essere un pericolo per la difesa bianconera, così anche Iturbe. La difesa scaligera dovrà fare gli straordinari, no a Moras e Cacciatore. I centimetri di Llorente e Pogba possono sbloccare il match. Pirlo potrebbe avere qualche difficoltà in più.

Inter-Sassuolo

Sarà l’Hernanes-day: il brasiliano è carico e vuole invertire la rotta di una stagione fin qui non troppo convincente. Palacio ha bisogno di rifiatare, Milito vuole tornare al gol. Alvarez dovrà star fuori un mese. Malesani vuole fare i primi punti del suo campionato: si a Berardi e Rosi, no a Ziegler e Biondini.

Ricerca personalizzata