Fantacalcio, giornata 7: i consigli

    Dopo la sosta, tutti i club di A sono pronti a sfidarsi in campionato: ecco alcuni consigli per chi è appassionato di fantacalcio.

    Partiamo dalla porta: Viviano a Palermo rischia, sarebbe meglio lasciarlo in panchina; potrebbero invece far bene Sereni del Brescia, imbattuto da due turni, e Sirigu che, contro il Bologna, potrebbe terminare la gara senza aver subito gol. Per il reparto arretrato, Thiago Silva e Chiellini sono i più bravi sia nella propria area che in quella avversaria; tra i terzini conviene optare per Balzaretti e Armero dell’Udinese, ottima la sua prova nel turno precedente. Per quanto riguarda il centrocampo, non si può non schierare Ilicic, altissima la sua media voto; pericolosi potrebbero essere anche Santana, rilanciato da Mihajilovic, Seedorf, spesso in gol contro il Chievo, Palacio, pronto a sfruttare le defaillances giallorosse, e il profeta Hernanes, che proverà a far volare ancora la sua Lazio. In attacco largo agli ex: Pazzini, Borriello e Acquafresca potrebbero punire i propri ex-compagni; Pato dovrebbe rientrare oggi, mentre gli attaccanti della Juventus potrebbero fare festa contro il Lecce di De Canio. Tra le sorprese si può puntare su Eder e Jimenez, tra le conferme, invece, sono indiscutibili Ibra e Cavani.

    Ricerca personalizzata