Fast & Furious 7: Paul Walker sostituito dal fratello Cody

Da quando Paul Walker è morto nel tragico incidente di due settimane fa, il regista James Wan ha fatto sapere che le riprese di Fast & Furious 7 si sono fermate. Ma la data di uscita del film resta invariata al 10 Luglio 2014. Quindi la domanda che ci si pone è: chi prenderà il posto di Walker?

Secondo il quotidiano inglese Daily Mail, la produzione avrebbe contattato il fratello minore di Paul, Cody Walker, per continuare le riprese del film, attualmente sospeso a metà. Inizialmente la Universal aveva deciso di rimandare a tempo indeterminato la produzione del film. L’alternativa era iniziare le riprese da zero, escludendo le scene di Paul Walker. Poi una settimana fa ha incaricato lo sceneggiatore Chris Morgan di modificare lo script per giustificare l’uscita di scena del personaggio Brian O’Conner.

E qui entra in gioco il 25enne Cody, che ha già lavorato nel mondo del cinema come stuntman. La sua somiglianza col fratello potrebbe infatti essere utile per girare le scene mancanti, di spalle o da lontano. Per i primi piani si potrebbero fare dei ritocchi digitali in CGI in seguito, come successe per Brandon Lee che morì durante le riprese del film Il Corvo e fu sostituito dall’immagine digitale.

Al momento la notizia deve essere trattata con la massima cautela in quanto non è stata nè smentita nè confermata da nessuna voce ufficiale della Universal Pictures, e nemmeno dallo stesso Cody che si trova a Los Angeles per dare conforto alla madre Cheryl. In questo momento la priorità dei produttori e di tutto lo staff è fornire supporto alla famiglia Walker.

Ricerca personalizzata