Festival di Sanremo, Marco Mengoni rende omaggio a Tenco

Il Festival di Sanremo continua a stupire il pubblico con continue indiscrezioni sugli ospiti d’onore. Dopo Ligabue, Letitia Casta e Raffaella Carrà, che hanno preso parte alla prima puntata della kermesse, è stata ufficializzata anche la presenza di Marco Mengoni, che interverrà nel corso della puntata di venerdì 21 febbraio.

Il cantautore italiano, che nella scorsa edizione conquistò la vittoria con L’Essenziale, farà dunque ritorno sul palcoscenico del teatro Ariston, questa volta però in qualità di ospite e non di concorrente. Mengoni, definito da Mina “uno dei pochi talenti in circolazione”, aprirà la serata di venerdì con un omaggio a Luigi Tenco, l’indimenticabile cantautore che si tolse la vita il 27 gennaio del 1967, proprio durante il Festival.

All’epoca l’inaspettato dramma della sua morte scosse l’opinione pubblica in maniera molto violenta, come violente furono le circostanze del decesso e le ultime parole che egli scrisse su un biglietto rinvenuto accanto al corpo. Proprio per omaggiare la scomparsa tragica e prematura di un prezioso talento della musica italiana, Marco Mengoni gli dedicò nel 2013 la propria vittoria e durante una delle serate si esibì in una versione funk dell’amata Ciao amore ciao.

Anche quest’anno Luigi Tenco verrà quindi ricordato durante il festival della canzone italiana, in quella manifestazione che gli fu cara ed al contempo fatale e della quale, come si apprese dalle sue ultime parole, non aveva più fiducia.

Ricerca personalizzata