FIFA 14 TOTY Ultimate Team: tutte le statistiche degli attaccanti

Dopo difensori e centrocampisti, analizziamo finalmente le statistiche del tridente d’attacco del FIFA 14 TOTY (Team of the Year), costituito dai tre giocatori più forti di tutto il gioco: Cristiano Ronaldo, Ibrahimovic e Messi.

Cristiano Ronaldo, valore generale 98

Per questa carta parlano i dati: dieci volte il valore massimo (controllo palla, effetto, dribbling, finalizzazione, tiri dalla distanza, potenza tiro, agilità, salto, reazione e velocità) ma in generale statistiche straordinarie, non solo come finalizzatore (da evidenziare il 93 in colpo di testa), anche come assistman, con 93 di cross e 92 di passaggi corti. In molti si chiedevano se il ruolo sarebbe stato ATT (attaccante centrale) o AS (ala sinistra) e alla fine EA Sports ha optato per la seconda. Un giocatore incredibile già nella versione normale ma superlativo in questo aggiornamento. Il prezzo è il più alto del gioco perchè CR7 è il giocatore più forte di Ultimate Team.

Ibrahimovic, valore generale 96

Leggermente inferiore rispetto a Messi e Ronaldo ma comunque di un altro pianeta rispetto a tutti gli altri attaccanti. Se non fosse per la scelta di assegnare il ruolo di AT a Messi (con la possibilità, quindi, di trasformarlo in ATT), Ibra sarebbe il centravanti più forte del gioco. Lo svedese paga il divario rispetto agli altri due compagni di attacco a causa della velocità: “solo” 82 di velocità generale, con 79 di accelerazione e 86 di progressione. Per il resto, le sue statistiche sono da fare impallidire: 99 in finalizzazione, controllo palla, rigori, tiri dalla distanza, potenza tiro, tiri al volo, forza e aggressività. A Ibra, ovviamente, è assegnato il ruolo di ATT ma ha ottimi valori anche per giocare come AT o COC, con 84 in visione e addirittura 97 in passaggi corti. Prezzo altissimo anche in questo caso, non meno di 8-9 milioni di crediti.

Messi, valore generale 98

Per l’argentino la sfida con CR7 non finisce mai e si sposta anche sul campo virtuale di Ultimate Team. Il dibattito sul web è molto acceso: meglio la Pulce o Cristiano? Salta subito all’occhio la differenza di ruolo, con Messi in posizione di AT (seconda punta). Messi possiede un numero di “99” inferiore a CR7, “solo” otto, in controllo palla, dribblig, finalizzazione, tiro al volo, accelerazione, agilità, equilibrio e reazioni. Tuttavia l’argentino è migliore sotto il punto di vista atletico e dell’impostazione del gioco (90 visione e 98 passaggi corti). Buono anche l’80 in colpi di testa, considerando la bassa statura del numero dieci blaugrana mentre stupisce il basso valore nei calci di rigore: solo 84.

In realtà è impossibile stabilire chi sia più forte tra Cristiano Ronaldo e Messi, vista anche la fondamentale differenza di ruolo. Il dibattito resterà aperto ma sicuramente chi riuscirà ad averli entrambi in squadra non si farà di questi problemi.

Ricerca personalizzata