Fiorentina, si cambia tutto: via Corvino! Si ricostruirà la squadra

    Il più grande errore dei Della Valle è stato sicuramente quello di delegare negli ultimi 2-3 anni  tutto nelle mani di Pantaleo Corvino, senza alcun controllo sul suo operato. Questo si è trasformato in una serie palesemente disgraziata di errori, di quello che ormai è l’ex direttore sportivo della Fiorentina. Errori nell’effettuare acquisti sbagliati, ma anche nella gestione del patrimonio (ha comprato tanti “brocchi” a cifre esagerate, rivendendo Nazionali gratis).

    Da oggi si volta pagina, a Corvino non sarà rinnovato il contratto ed a fine anno tantissimi giocatori andranno via a 0 euro (anche in questo ci sono parziali responsabilità di Corvino), più ci saranno delle altre cessioni di giocatori che hanno perso tutti gli stimoli a giocare con la maglia viola. A quel punto i Della Valle dovrebbero tornare ad investire, per ricostruire quasi da 0 una Fiorentina nuova e competitiva, ripartendo da Jovetic, Nastasic, Behrami e capitan Gamberini (Delio Rossi permettendo).

    In bocca lupo comunque di cuore a Corvino, che per i 4 anni precedenti ci ha messo del suo per garantire ai viola sempre posizioni di altissima classifica! Ora è un momento delicato anche nella sua sfera privata, per la malattia della madre: un abbraccio anche per questo!

    Ricerca personalizzata