Flirt tra Bocchino e Carfagna: per la moglie del finiano è "solo gossip"

    “Se mio marito va con la Carfagna, il problema è di Mara”. Sembra serena, ma anche agguerrita Gabriella Buontempo, moglie di Italo Bocchino che commenta sulle pagine di Novella Duemila le voci maligne che parlano di una relazione tra il marito e Mara Carfagna.

    “Tutto quello che è stato scritto – dice – lo devo prendere solo come un gossip“. Insomma, la moglie di Bocchino non si tira indietro, marca il territorio e accetta di parlare dell’argomento più insidioso: il rapporto privilegiato tra il delfino di Futuro e Libertà e la Ministra delle Pari Opportunità.

    Le molla fuori dei denti la signora Bocchino, che continua “E comunque, se il tradimento ci fosse stato, forse mio marito ha fatto una scelta. Mio marito sostiene che non c’è stata relazione. E io credo che se ci fosse stata, più che un problema mio sarebbe un problema della Carfagna che, come ministro, si è eletta a paladina “non sfascia famiglie”: se fosse stata con mio marito sarebbe venuta meno ai suoi principi”.

    E non manca il colpo di coda finale: “Noto solo – sibila Gabriella Buontempo a proposito delle possibili dimissioni della ministra – quanto la Carfagna sia poco indipendente, ha sempre bisogno di un uomo ombrello che la protegga…”

    Ricerca personalizzata