Food Blogger: maghi dei fornelli e dei social

Avevamo visto nascere e crescere l’esercito delle regine – e ormai anche reginetti – della moda: style, fashion e media avevano portato il “ben vestire” sul web; ora anche i Food Blogger vogliono dire la loro.
“In molti casi si tratta di semplici appassionati del buon mangiare, che, tornati a casa dopo il lavoro, provano nuove ricette, le assaggiano, le “postano” sul loro blog dispensando consigli. A volte questi autori raccontano in maniera dettagliata una cena consumata in “quel” ristorante stellato o i piatti che hanno provato durante le ultime vacanze all’estero. Per i Food Blogger, il cibo è davvero il nutrimento dell’anima e sempre più spesso capita che questo grande amore si trasformi in qualcosa di più. Un vero e proprio lavoro, per esempio”.

Il foodblogging festeggia, ogni giorno di più, la sua “autorità”. Non più semplici articoli, commenti, esperimenti, ma emozioni e esperienze personali, mescolate con un tocco di “professionalità”: cucina tradizionale accanto ad accostamenti pindarici e sperimentali, piatti esotici, cotture innovative e particolari, style, cultura, storia e piccole news di giornata.
Parlare di cibo, ad oggi, non è più appannaggio di un’élite di soli cultori del gusto o di una piccola nicchia di esperti gastronomici.

Sandra Salerno, torinese doc, in simbiosi con la sua creatura online, www.untoccodizenzero.it, è la prova vivente di questo cambiamento – in meglio. «Prima facevo la consulente legale, ma la passione per i fornelli ha sempre covato in me. Per dare sfogo al mio amore per il cibo e non far arrugginire i fornelli, ho creato il sito. All’inizio era solo un passatempo, poi mi sono accorta, dai riscontri dei lettori, che poteva diventare una vera professione. Ho iniziato ad aggiornare i post sempre più spesso, proporre ricette originali con ingredienti insoliti, a farmi venire idee nuove per cavalcare l’onda di questo potenziale business. E pian piano sono arrivate le prime proposte di collaborazione, i banner pubblicitari e i miei progetti hanno preso forma».
Non solo consigli e piccoli trucchi del mestiere, ma un vero e proprio impiego. Sandra ha coronato un grande sogno: fare della sua passione un lavoro a tutti gli effetti. Era iniziato tutto per gioco, come sempre accade per i sogni e i primissimi esperimenti. Ma il tempo, la bravura e la grande abilità nella scrittura, nella comunicazione e marketing, hanno fatto il resto.

Chiara Maci, una delle più conosciute blogger italiane, grazie alla sua esperienza di successo con Sorelleinpentola.com e poi con Cuochi e Fiamme su La7d, annuncia: «Diventare Food Blogger? Succede nel momento in cui si apre un blog e si decide di condividere con gli utenti le proprie ricette. L’impegno però deve essere costante. Bisogna, ovviamente, saper scrivere, saper cucinare, ma soprattutto essere regolari nell’aggiornare il blog e nel rispondere ai propri lettori. Comunicare è la chiave del successo». Sorelle in Pentola, il blog di cucina di Chiara, è nato per mescolare la comunicazione, quella imparata a lezione, con la voglia di gridare al mondo la sua nuova vita, le sue ricette, i suoi esperimenti culinari. E da lì scoprire che un blog può davvero cambiarti la vita.

Appassionata di cucina e creatrice di Giallo Zafferano, ha un’unica missione: rendere le ricette di cucina semplici e alla portata di tutti. Lei è Sonia Peronaci e ce l’ha fatta. Volto Philadelphia e scrittrice, sul suo blog spopolano le ricette e le cucine di tutto il mondo. Più di 11 mila i contatti su Twitter e più di 240 mila quelli sulla sua pagina Facebook. Una Benedetta Parodi in sordina, un successo silenzioso ma costante, un boom di contatti, grazie alla sua allegria e professionalità. Questo il segreto del suo successo.

Non importa, infatti, avere “agganci ai piani alti”, essere sfacciati, prepotenti sulla rete, contatti, meccanismi marketing troppo complicati. Basta una schiumarola, un piatto, delle salse, pasti genuini e tanta creatività. E molta presenza sui social. Serve una grande abilità con il blogging, la comunicazione, il marketing, la pubblicità. E tanta pazienza e passione.

Diventare cuochi provetti con ricette semplici, delicate, curate e perfette per tutti? I Food Blogger sono a vostra completa disposizione, con professionalità, simpatia e buone forchette.

Ricerca personalizzata