Ford: in arrivo un motore 1.0 tre cilindri da 125 CV

    Fino a qualche anno fa, non era insolito trovare auto con motori di cilindrata notevole e una potenza da auto di citycar. Potremmo fare diversi esempi al riguardo, ma basta parlare del motore montato sulla Fiat Punto fino al 2003: un 1.9 Diesel da 85 CV o che dire del 2.0 HDI da 90 CV montato sulla Peugeot 206?

    Poi sono arrivati i primi motori turbodiesel con cilindrata piccola e potenza adeguata alla struttura delle vetture. Da qualche anno, i costruttori tedeschi (gruppo Volkswagen) hanno spinto su motori a benzina con iniezione diretta di benzina e sovralimentati (motori 1.4 da 125 CV). Questa tecnologia è arrivata anche alla Fiat e ad altri costruttori e ha permesso di avere motori piccoli con potenza da auto di categoria superiore.

    Ma a quanto pare, Ford ha deciso di sbaragliare qualsiasi concorrenza in questo settore: il 9 novembre 2011 nello stabilimento di Colonia, il costruttore americano darà inizio alla produzione di un motore incredibile. Si tratterà di un nuovo motore 1.0 a tre cilindri turbo a iniezione diretta di benzina.

    Questo moderno propulsore entrerà a far parte della nuova famiglia EcoBoost (attualmente questa tecnologia è disponibile con i motori 1.6 e 2.0). E ora preparatevi alla notizia sensazionale: questo motore 1.0 dotato di tre cilindri sarà in grado di sviluppare una potenza di ben 125 CV.

    Una potenza che attualmente, sulla Ford Focus viene erogata dal motore 1.6, ma presto potrebbe essere sostituita dal nuovo tre cilindri. Con l’arrivo del motore 1.0 dovrebbero essere garantite le stesse prestazioni, ma allo stesso tempo verranno ridotte le emissioni di CO2 da 136 a meno di 120 g/km.

    Ricerca personalizzata