Francesco Totti vince il Golden Foot 2010

    [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=a8sj7lDzE6M[/youtube]

    Il Golden Foot è uno dei riconoscimenti calcistici più prestigiosi, attribuiti ai calciatori di almeno 29 anni.

    Quest’anno il trionfatore assoluto è Francesco Totti, che succede a Ronaldinho che aveva vinto il premio proprio lo scorso anno. Tra gli altri candidati, c’erano David Beckham, Pujol, Samuel Eto’o, Raul, Gigi Buffon e Didier Drogba.

    Solo due gli italiani che possono vantare tale successo: Alex Del Piero nel 2007, e Roberto Baggio nel 2003.

    Totti, quindi, lascerà l’impronta del suo piede sulla Champions Promenade sul lungomare di Monaco.

    Prima di essere premiato con tale titolo, poco prima della cerimonia di stasera, il Capitano Giallorosso, ha voluto rilasciare un’intervista a Sky Sport 24 sul momento-no della Roma:

    Posso accettare le critiche per ciò che avviene in campo, ma ultimamente mi ha amareggiato l’accanimento che c’è stato nei miei confronti sul piano personale. Ho parlato con Ranieri, sono a sua disposizione. Se sto bene vorrei giocare, ma se lui mi vorrà in panchina, accetterò. La Roma? Sono convinto che usciremo da questo momento. Il mio rapporto con Cassano è ottimo. Le parole di Prandelli mi hanno fatto piacere. Non ho potuto conoscere bene Prandelli nel suo periodo romanista, ma tutti coloro che lo hanno conosciuto mi hanno detto che è na grande persona. Una chiamata in Nazionale? Se ci fosse, ne parlerei con lui, ma in questo momento penso solo alla Roma.

    Ricerca personalizzata