Frankestein Junior torna nei cinema

    Nexo Digital e 20th Century Fox hanno organizzato due serate dedicate a “Frankestein Junior”, il film cult che ha appassionato milioni di fan in tutto il mondo diretto da Mel Brooks, con Gene Wilder, Marty Feldman e Peter Boyle. Il 2 e il 3 febbraio, nell’ambito del Legend Film Festival la pellicola sarà proiettata in alcune sale italiane in digitale 2K e per l’occasione si terranno eventi dedicati con animazione, giochi e gadget, in collaborazione con Radio Deejay e con Deejay Chiama Italia. Campione d’incassi nel 1975, il film è una parodia del celebre Frankenstein di James Whale del 1931, del suo seguito “La moglie di Frankenstein”e in generale di tutte le altre pellicole dedicate alla creatura di Mary Shelley. Girato in bianco e nero, adottando una fotografia e uno stile anni venti. Frankenstein Junior è considerato una delle migliori cento commedie americane di tutti i tempi.

    In Italia con oltre 500.000 copie vendute e lo straordinario doppiaggio curato da Mario Maldesi, il film è il DVD classico di maggior successo della storia dell’home video, una perla di comicità che finalmente rivive al cinema in digitale 2K. Tornando alle serate, coloro che compreranno i biglietti per parteciparvi riceveranno in omaggio un coupon del valore di 3 euro per l’acquisto del Blu ray del film, arricchito da numerosi contenuti speciali. Nexo Digital ha inoltre realizzato un cartonato ad hoc che, già diffuso in Rete, sarà distribuito anche in tutti i cinema d’Italia. In esso, la celebre locandina del film presenta un foro al posto del volto di Marty Feldman: gli spettatori e appassionati potranno farsi fotografare nei panni del mitico , postando poi la propria foto su Facebook per partecipare a una gara tra utenti. L’elenco dei cinema che aderiranno all’iniziativa sarà disponibile sul sito www.nexodigital.it.

    Ricerca personalizzata