French Montana e Pharell Williams, vecchi amici nuove canzoni

French Montana classe 1984, rapper americano di successo, si trasferisce a New York all’età di 11 anni insieme alla famiglia dal Marocco.  Ha iniziato a lavorare nel mondo della musica nel 2002 come produttore.

Nel 2003 una raffica di proiettili in seguito ad una sparatoria di fronte al suo studio di registrazioni in Bronx, gli fecce capire l’importanza della vita e di quello che stava facendo.  Ha collaborato  con vari artisti internazionali come:  Daddy Yankee, Jennifer Lopez, Chris Brown, ed è stato legato dal 2014 al 2015 alla dei reality americani Al passo con i Kardashian, Khloe Kardashian partecipando ad alcuni episodi della famosissima reality.

Nel 2011 ha firmato un contratto con la Bed Boys Records e  Interscope con qui collabora ancora adesso.  Collaborazioni che gli hanno portato il nome di King of Mixtapes nel mondo della musica.

Nel ottobre  del  2012 è stato annunciato il suo album di debutto Excuse my french che venne pubblicato nel maggio 2013, album che è arrivato al quarto posto nella classifica Billboard 200.

La nuova collaborazione con Pharell Williams, il nuovo singolo  Bring Dem Things che lo stesso artista ha annunciato in una gala Mtv,  ha descritto la canzone, i suoi versi  come duri ed aggressivi, come dell’altro sta nello stile del rapper americano.

 

Ricerca personalizzata