Gazpacho

    Per la serie di “Ricette dal mondo”…

    La cucina spagnola ,soprattutto del sud, risente di influssi orientali , e lo si può notare in piatti tipici come la paella e il gazpacho . Quest’ultimo è una zuppa di verdure fredda  ed è ora un piatto nazionale , una volta invece era una minestra dei mietitori andalusi.

    Questo piatto è perfetto d’estate ,ha poche calorie, è ricco di vitamine ed è freddo!

    Ingredienti per 4 persone :

    4 grossi pomodori maturi

    1 cetriolo di media  grandezza

    1-2 peperoni dolci

    1 cipolla

    prezzemolo tritato

    1 spicchio d’aglio

    1 tazza e mezza di succo di pomodoro

    4 cucchiai d’olio d’oliva

    2 cucchiai di succo di limone o di aceto

    sale

    pepe

    Preparazione : Mettete in un’insalatiera lo spicchio d’aglio tagliato a metà , poi versatevi i pomodori e i cetrioli privati della pelle e dei semi,tagliati a listarelle. Aggiungete i peperoni  tagliati a pezzetti ,insaporite con il prezzemolo e la cipolla tritati. Versatevi il succo di pomodoro , l’olio e il succo di limone o l’aceto. Aggiungete il sale e il pepe necessari , poi mettete il gazpacho in frigorifero per qualche ora . Distribuitelo in coppette individuali , in ognuna mettete un cubetto di ghiaccio e un pizzico di prezzemolo , poi servitelo subito . A parte servite fettine di pane bianco ,o crostini , come preferite.

    Ricerca personalizzata