Genoa, si ferma Kharja

    Il trequartista marocchino del Genoa Kharja dovrà stare lontano dal terreno di gioco almeno per 20 giorni, un mese al massimo. Nel match di Coppa Italia contro il Grosseto la formazione di Gasperini ha rischiato l’eliminazione (ci ha pensato il solito Toni al 120° minuto) ed ha perso un punto di forza del suo centrocampo, Kharja, che nonostante il massiccio turnover dei rossoblu, ha giocato titolare rimediando una lesione ai flessori della coscia destra. Una lesione purtroppo di primo grado che lo costringerà a saltare almeno quattro incontri.

    Un infortunio quello del marocchino che va ad aggiungersi ai vari Palacio (fuori per 1 mese), Jankovic (indisponibile fino a metà novembre) e Veloso (fuori per altri 15 giorni circa).

    Ricerca personalizzata