Gerry Scotti torna con “Chi vuol essere milionario?”: tutte le novità

gerry scotti
A grande richiesta Canale 5 riporta in onda “Chi vuol essere milionario?”, il quiz show probabilmente più amato dagli italiani e alla cui conduzione ci sarà ancora una volta lo storico Gerry Scotti. Stavolta però il programma avrà un taglio diverso dal solito, se non altro perché le registrazioni non verranno più fatte in Italia, bensì in Polonia. Secondo un noto settimanale, la nuova edizione del game show non verrà più registrata negli studi di Cologno Monzese, bensì in quelli di una località polacca. Il motivo? Mediaset avrebbe deciso di propendere per questa soluzione unicamente per una ragione di costi. “Chi vuol essere milionario?”, al di là di tutto, tornerà in onda con una nuova formula. Intanto, lo show non sarà più trasmesso nella fascia del tardo pomeriggio quanto invece in prima serata, con 4 appuntamenti dedicati su Canale 5. Restano immutate le 15 domande che portano verso la scalata al milione, ma ciò che invece cambierà è la strategia degli aiuti. Il “50 e 50” resta lì, così come rimane fermo il suggerimento del pubblico in studio. Cambieranno invece gli altri aiuti: la telefonata a casa sarà sostituita dal suggerimento di un amico esperto presente in studio, e tanto per introdurre un po’ di aria fresca nel gioco verrà implementato un quarto aiuto denominato “Chiedilo a Gerry”, il quale consisterà in un consiglio dato direttamente dal conduttore. Allo stato attuale Mediaset non ha ancora definito la data di messa in onda. Qualche spunto però l’ha fornito lo stesso conduttore, che ad una rivista del settore ha rivelato: “Stiamo preparando le quattro prime serate che andranno in onda entro fine anno. Il format sarà quello che avete sempre visto e amato, anche se non mancheranno piccole novità”.
Ricerca personalizzata