GF Vip, Lisa Fusco denuncia: “Le fan della De Lellis vogliono uccidermi”

Non si placano le polemiche su Giulia De Lellis e sulla sua partecipazione al Grande Fratello Vip. Dopo essersi resa protagonista di tutta una serie di gaffes e di mancanze culturali, ora la De Lellis si ritrova a dover affrontare quello che le sue fan stanno combinando fuori dalla casa.

A parlarne è Lisa Fusco, soubrette napoletana e grande amica di Cristiano Malgioglio. Si tratta della stessa persona che aveva inviato un aereo sulla casa tramite il quale si avvisava Cristiano di stare attento alle fan di Giulia, coalizzate in massa durante il televoto per far fuori il buon Malgioglio.

La soubrette, stando a quanto racconta lei stessa in un videomessaggio postato sui social, sarebbe stata sommersa di insulti e di minacce di morte dalle “bimbe” della ex corteggiatrice di Uomini e Donne. Il motivo? Non tanto aver inviato quel benedetto aereo sulla casa, quanto semmai per aver definito Giulia De Lellis come una mafiosa, paragonandola a Rosy Abate (personaggio su cui è stata cucita una nota serie tv in onda su Canale 5).

La Fusco in sostanza ha messo sullo stesso piano le due personalità affermando che Giulia, spesso e volentieri, ha il modo di fare tipico di una mafiosa.

“Non mi aspettavo che la libertà di parola potesse scatenare tanta violenza – ha detto Lisa -. Mi stanno riempiendo di insulti e minacce, e pure di messaggi d’odio. E stanno progettando tentativi di ammazzarmi, addirittura con l’acido. Ma tutti hanno dato della mafiosa a la De Lellis: perché i suoi fan se la prendono solo con me?”

Ricerca personalizzata