I giochi si aggiornano e addobbano per il Natale

Il natale è alle porte, e in mancanza di spirito natalizio, ci pensano le vostre applicazioni a ricordarne l’arrivo. I giochi, in particolare, per essere a tema e non far mancare nulla,si addobbano al meglio per rendere ogni vostro attimo pieno della magia del natale. Un modo come un altro per invogliare il giocatore a sfruttare di più l’applicazione, regalando magari qualche gadget “edizione speciale” o solitamente a pagamento.

Apple, approfittando del gran numero di giochi “aggiornati” a festa, ha creato una vera e propria categoria intitolata “giochi per le feste” in cui si può curiosare alla ricerca dell’app che più piace. Non ha fatto lo stesso Android, che ha preferito puntare su categorie incentrate sui film, musica e libri di natale e, sempre in tema di festività, il “best of 2013” delle categorie sopra citate.

Fra i giochi gratis più in voga troviamo le due app della EA, Simpsons:Springfield e The Sims, celebri per la creazione di un mondo virtuale, in cui per guadagnare soldi e aumentare di livello bisogna affrontare obiettivi di diverso genere. Per natale entrambi hanno realizzato obiettivi a tema, paesaggi innevati e regali per i giocatori. In The Sims bisogna affrontare le prove per vincere renne, tavoli imbanditi e arredamenti natalizi, con la partecipazione speciale di Babbo Natale. In Simpsons:Springfield la sfida sta nel conquistare edifici natalizi, decorazioni, personaggi nuovi, il tutto mentre si aprono tutti i pacchetti regalo presenti nella città.

Per i più piccoli, e non solo, la Disney ha creato “12 giorni di Disney” che offre per 12 giorni dei mini giochi gratis, uno per ogni giorno che manca al natale. Rimanendo in tema di cartoni anche il gioco dei piccoli Minions, protagonisti di Cattivissimo Me, addobba l’app a tema natalizio. Il gioco consiste nel far correre il minions in modo da recupare più monete possibili evitando gli ostacoli.

Tra i big del momento in tema di giochi troviamo Candy Crush Saga, che non sembra abbia modificato la sua grafica per adattarla all’atmosfera natalizia. In compenso ha aggiornato l’app aggiungendo Sognolandia, tutti i livelli dall’inizio in una forma diversa, attenti a non svegliare o far cadere Odus, il gufo che acompagna in questo nuovo mondo. Inoltre, quasi come regalo di Natale, è stata aggiunta la ruota dei Booster, oggetti che aiutano a superare i livelli e che di solito sono a pagamento.

Le app natalizie sono molte, e spesso, passato il periodo, vengono dimenticate e cancellate dal proprio dispositivo. I giochi, si sa, vanno tutto l’anno, cercando di non far stancare chi li utilizza con nuove ambientazioni, regali, avventure a tema o a tempo. I creatori di questi giochi hanno capito quanto sia importante vestire di nuovo il “solito” prodotto: basta una ghirlanda natalizia, una zucca di Halloween, un uovo di Pasqua e il consumatore si sentirà quasi in dovere di acquistare. E rinnovare attraverso la novità lo stupore del gioco, che il nostro spirito bambino conosce così bene.

Ricerca personalizzata