Giornata di grandissime sorprese a Wimbledon: out Roger Federer e Maria Sharapova

Terza giornata caratterizzata da due grandissime sorprese a Wimbledon 2013. Nel tabellone maschile esce al secondo turno Roger Federer sconfitto (6-7(5), 7-6(5), 7-5, 7-6(5)) dall’ucraino Stakhovsky. Approda al terzo turno Andy Murray (6-3, 6-3, 7-5) il tennista di Taipei Lu.

E’ già finito il sogno di Steve Darcis (al primo turno aveva eliminato Rafa Nadal) che a causa di un infortunio ha dato forfait nel match con Kubot. Darcis non è stato l’unico tennista costretto al ritiro: non sono scesi in campo per problemi fisici anche Isner, Stepanek, Cilic e Tsonga.

La sorpresa di giornata arriva dal tabellone femminile dove Maria Sharapova esce per mano della portoghese Michelle Larcher de Brito col punteggio di 6-3, 6-4. Out anche Ana Ivanovic che soccombe con un duplice 6-3 alla canadese Bouchard e Caroline  Wozniacki che si è arresa 6-2,6-2 alla ceca Cetkovska.

Tra le italiane accedono al terzo turno Flavia Pennetta, che approfitta del forfait per infortunio della testa di serie numero 2 Victoria Azarenka, Karin Knapp (4-6, 6-4, 6-4) alla numero 27 del tabellone Safarova, e Camila Giorgi (7-6(7), 7-6(6) sulla romena Sorana Cirstea.

Ricerca personalizzata