Gomme con il termometro integrato nel battistrada al via i test

In vista della partenza del campionato di Formula 1 2014 la Pirelli, in accordo con la FIA, inizia a testare uno speciale termometro per le gomme delle monoposto sul circuito del Bahrain.

La Pirelli, l’unica casa che fornisce dei pneumatici alle squadre di Formula 1, è stata al centro delle polemiche più di una volta nella scorsa stagione a causa di sospetti cedimenti degli pneumatici durante la gara.

Formula1.com
Formula1.com

Va detto a discapito della Pirelli che la struttura meccanica che costituisce gli pneumatici sono il risultato di un braccio di ferro tra esigenze di sicurezza, di prestazione e di spettacolo. Vale a dire della lunga contrattazione tra la multinazionale di Milano, le squadre in gara e “last but not the least” la FiA.

Alla luce di tutto questo per la stagione 2014 le gomme delle monoposto saranno dotate di un termometro integrato nel battistrada sotto forma di sticker speciali da posizionarsi sul battistrada.

formula1.com
formula1.com

Questi sticker consentono di monitorare la temperatura massima del battistrada al termine del processo di riscaldamento con le termo-coperte eseguito dai team.
i.eurospor.com
i.eurospor.com

L’obiettivo della Pirelli e della FiA è quello di far rispettare la prescrizione della temperatura massima di 110°C (230°F) da non superarsi in nessuna occasione prima dell’utilizzo degli pneumatici in pista.

Questa prescrizione si aggiunge a quella già presente sulla pressione minima delle gomme all’uscita dal box e al livello massimo del camber raggiungibile in pista.

vivaf1.com
vivaf1.com

La Formula 1 è sempre stato il banco di ricerca e sviluppo dell’innovazione tecnologica che a volte finisce nelle nostre auto che usiamo tutti i giorni, chissà che questo nuovo termometro integrato nel battistrada non sarà presto in tutti i nostri pneumatici, anche se difficilmente nella guida quotidiana si raggiungono le temperature che toccano le gomme delle monoposto in pista.

Credit Photo [static.derapate.it]

Ricerca personalizzata