Google acquisisce definitivamente Motorola Mobility

    Tramite un comunicato diramato nel blog ufficiale di Google, la società di Mountain View annuncia di aver completato l’acquisizione di Motorola Mobility. Una transazione che è stata annunciata per la prima volta il 15 agosto 2011 sorprendendo i tanti blogger (tra cui il sottoscritto) che si trovavano in vacanza e che hanno riportato la notizia dal loro notebook portatile.

    Sono passati diversi mesi da quel giorno di Ferragosto e la transazione è stata sottoposta ad indagini da varie commissioni e dopo l’ultima autorizzazione da parte dell’Antitrust cinese, oggi 22 maggio Google è ufficialmente proprietaria di Motorola Mobility.

    Larry Page scrive: “I’m excited to announce today that our Motorola Mobility deal has closed. Motorola is a great American tech company that has driven the mobile revolution, with a track record of over 80 years of innovation, including the creation of the first cell phone.

    We all remember Motorola’s StarTAC, which at the time seemed tiny and showed the real potential of these devices. And as a company who made a big, early bet on Android, Motorola has become an incredibly valuable partner to Google.”

    Il fondatore di Google si è detto entusiasta di annunciare oggi che l’acquisto di Motorola Mobility è stato portato a termine. Motorola è una grande azienda americana che ha guidato la rivoluzione del settore mobile, con oltre 80 anni di innovazione, compresa la creazione del primo cellulare.

    Noi tutti ricordiamo StarTAC di Motorola, che al tempo sembrava piccola e ha mostrato il vero potenziale di questi dispositivi. E come una società che ha fatto una grande scommessa presto Android, Motorola è diventato un partner estremamente prezioso per Google.

    Vedremo se questa ultima frase significherà l’arrivo di un device della serie Nexus firmato Motorola!

    Ricerca personalizzata