Google+: viaggiando in giro per il mondo con Solar Impulse

Energie rinnovabili e strategie digitali si incontrano per raccontare la traversata mondiale dell’aereo più ecologico del mondo. Questo e molto altro rappresenta il grande progetto che fa di Google l’Official Internet Technology Partner di Solar Impulse, l’unico aereo al mondo fotovoltaico al 100% e a emissioni zero. E Google+ diventa social media ufficiale della missione, dove gli internauti potranno seguire, passo dopo passo sulla pagina di Solar Impulse, l’impresa pionieristica che vedrà l’aereo solare circumnavigare nel 2015 l’intero globo.

L’iniziativa ha visto la luce la scorsa estate con Across America, la missione coast to coast di due mesi durante la quale Solar Impulse, velivolo alimentato da 12mila celle fotovoltaiche prodotte dall’azienda svizzera SunPower, ha sorvolato gli Stati Uniti da San Francisco a New York. Proprio in quella occasione su Google+ è stato possibile seguire l’intero percorso dell’aereo. Da qui la decisione di rendere ufficiale la collaborazione grazie alla quale tutti gli strumenti di Google saranno impiegati al servizio dell’avvincente traversata mondiale.

Gli utenti di Google+, attraverso la pagina di Solar Impulse che conta al momento oltre 300 mila seguaci, avranno la possibilità di partecipare dal vivo alle avventure dei piloti nel corso delle trasferte, accedendo a contenuti di altissima qualità. Video, interviste, approfondimenti delle traversate in diretta streaming su YouTube, con Google Earth e con i nuovi Google Glass per vedere le immagini girate dall’aereo più ecologico e silenzioso del mondo. E sulla Facebook fanpage di Solar Impulse, ferma a poco più di 18mila fan, un post invita ad aderire alla nuova pagina ufficiale su Google+.

Innovazione, eccellenza tecnica ed energie alternative per una promozione 2.0 della green economy.
Un viaggio partecipato raccontato all’insegna di una condivisione mediatica di ampio respiro che consentirà, grazie alle potenzialità di un social media e all’ausilio degli strumenti di Google, ad un’enorme platea di persone di assistere in diretta ad una straordinaria impresa. Una partnership strategica, quindi, per raccontare la transizione al fotovoltaico e volta a rafforzare l’immagine, sempre più green, del colosso di Silicon Valley.

[Fonte: Solar Impulse]

Ricerca personalizzata