GP Abu Dhabi: vince Hamilton

    IL Gran Premio di Abu Dhabi si apre con una partenza perfetta di Vettel che però esce fuori strada alla prima curva e deve ritirarsi, Per lui si tratta del primo ritiro stagionale e in prima posizione si porta Lewis Hamilton mentre Fernando Alonso riesce a sorpassare Button e si porta in seconda posizione.

    Una gara che ha destato poche sorprese, se non fosse stato per l’uscita di scena del campione del mondo. Per tutta la gara le posizioni ottenute alla fine del primo giro sono rimaste invariate, con Fernando Alonso e Lewis Hamilton che si sono dati battaglia a suon di giri record.

    Lotta tra Webber e Massa per la quarta posizione, ma ne esce vincitore il pilota della Red Bull. Grazie ad una strategia vincente del pilota australiano, che rientra a cambiare le gomme solo al penultimo giro, riesce a conservare la quarta posizione davanti al pilota brasiliano della Ferrari.

    Button dopo un avvio non proprio entusiasmante si è trovato a lottare per il podio con Webber, almeno inizialmente. Una gara quindi che ha visto due piloti della McLaren sul podio. Chiaramente, se Vettel non fosse uscito alla prima curva, è difficile dire se Hamilton sarebbe stato in grado di impensierire il pilota australiano. Comunque la sua è stata una gara autorevole per tutta la durata della corsa.

    Questo l’ordine finale del Gran Premio di Abu Dhabi del 2011: Hamilton, Alonso, Button, Webber, Massa, Rosberg, Schumacher, Sutil, Di Resta e Kobayashi.

    Ricerca personalizzata