GP Cina 2012: per la Ferrari si preannuncia una gara in salita!

    Fernando Alonso aveva avvisato tutti ieri dicendo che non ci sarebbero state sorprese in questo gran premio e visti i risultati ottenuti nelle libere da entrambi i piloti della Ferrari possiamo dire che aveva assolutamente ragione. Infatti, è Michael Schumacher il più veloce nel venerdì di Shanghai, la terza prova del Campionato del Mondo di Formula 1.

    La Mercedes del Kaiser ha ottenuto il primato ( un tempo di 1.35.973) nella seconda sessione di prove libere davanti alla McLaren di Lewis Hamilton (1.36.145) e alla Red Bull di Sebastian Vettel (1.36.160). Per il resoconto completo delle prime dieci posizioni potete leggere questo articolo: Schumacher è il più veloce nella seconda sessione di prove libere in Cina.

    La Ferrari, invece, viene superata da scuderie come la Sauber (che monta un motore Ferrari) e la Force India. Si classifica solo decima la prima delle due Ferrari, con Fernando Alonso in 1.37.316, mentre l’altra F2012 di Felipe Massa ha concluso addirittura in diciasettesima posizione ( con un tempo di ben 1.38.293).

    La gara per la Rossa di Maranello sembra quindi che sarà in salita a meno che non ci sia un colpo di fortuna (magari la pioggia durante la gara). La Ferrari durante queste prime due sessioni di prove libere ha testato le due mescole messe a disposizione dalla Pirelli – Medium e Soft – ed è stato effettuato il long run con pieno carico di benzina.

    Per domani alle 11 (ora cinese) è prevista la terza sessione con le prove libere. Domani alle ore 8:00 (ora italiana) potrete seguire le qualifiche su Rai2.

    Ricerca personalizzata