A un passo dall’ingresso nella casa del Grande Fratello 13 è stato squalificato Enzo Capasso, uno dei quattro candidati a far parte del programma. Il ragazzo 24enne di Napoli, informa dapprima un post su Facebook e in seguito un comunicato sul sito ufficiale, ha infranto il regolamento della trasmissione e perso la possibilità di entrare nella Casa.

Enzo era candidato ad entrare insieme ad altri tre possibili concorrenti, grazie al nuovo metodo social scelto per questa edizione, le “primarie”. Tramite il sito del GF, www.grandefratello.mediaset.it, il pubblico aveva la possibilità di esprimere la propria preferenza per uno dei candidati. Il tempo per votare è scaduto ieri sera, domenica 2 marzo, alle 21. Dei tre più votati, che saranno svelati nel corso della prima puntata che andrà in onda questa sera, soltanto uno entrerà nella casa grazie al televoto in diretta.
squalifica
La redazione del GF non ha voluto svelare le motivazioni della squalifica del napoletano, che Alessia Marcuzzi, conduttrice del programma da cinque anni, spiegherà direttamente questa sera. In gara quindi rimangono in tre: Diletta, 24 anni di Torino, Eithel, 27 anni di Ancona e Lorenzo, 25 anni di Pisa.
Grande-Fratello-13-primarie-
Sul web girano alcune ipotesi sulle possibili motivazioni che hanno portato alla squalifica di Enzo: acquisto di voti e preferenze online, superamento del limite di 50 voti imposto a ciascun utente. Per ora possiamo fare solo ipotesi, le motivazioni reali le conosceremo questa sera durante la prima diretta del GF13.