‘Grazie a te, P. Sorrentino’. Firmato Ultras Napoli

Un omaggio speciale per Paolo Sorrentino. Speciale e tuttavia non inaspettato, se si conoscono i valori della terra e del popolo a cui ci riferiamo: la terra è quella sovrastata dal Vesuvio, il popolo è quello partenopeo. Domenica sera, in occasione, del posticipo di Serie A Napoli-Roma disputato al San Paolo, i sostenitori della squadra azzurra hanno mostrato uno striscione con il seguente testo: “Onore a chi in un momento di massima celebrità non dimentica l’appartenenza e l’identità! Grazie a te P. Sorrentino. Ultras Napoli“.

Perchè se c’è qualcosa che a Napoli – e al sud in generale – si ama, è l’attaccamento alle proprie radici. Le proprie, il regista napoletano le ha mostrate in mondovisione proprio nel momento più alto della propria carriera, se non della propria vita. Quella notte, quando oltre a Fellini, a Scorsese e ai Talking Heads, le sue parole hanno reso omaggio a Diego Armando Maradona, una figura che stabilì per un certo periodo nella città partenopea una vera e propria teocrazia, è scattato qualcosa nel sentimento popolare di una metropoli. Insieme a Sorrentino, sul tetto del mondo (del cinema) in quell’istante c’era tutta Napoli.

Quel ‘Thanks to Maradona, thank you Napoli‘ si può tranquillamente leggere come un unico enorme ringraziamento.

[photo credits: corrieredellosport.it]

Ricerca personalizzata