Hayden per il 2010 serve di più

    hayden

    La stagione di Nicky Hayden è stata abbastanza deludente, poche volte il pilota statunitense è riuscito a stare con i migliori piloti della categoria pur avendo una Ducati competitiva. In diverse occasioni Mika Kallio con una Ducati non ufficiale è riuscito ad arrivargli davanti. 

    Stoner è un grande pilota, ma non si può pensare che faccia magie, se con lui la Ducati vola significa che la moto c’ è. Adesso tocca a Nicky Hayden dimostrare di sapersi adattare alla moto, imparare a farla correre come fa il suo compagno australiano. Fino ad ora i vari piloti che si sono alternati alla guida della “seconda” Ducati  hanno dimostrato scarse capacità di adattamento cercando più di farsi cucire la moto addosso piuttosto che utilizzare al meglio il mezzo che hanno a disposizione.

    Ricerca personalizzata