Negli ultimi anni il modo di alimentarsi sta cambiando sempre di più, andando incontro a stili di vita che oltre ai buoni sapori si concentrano su etica e salute. Nonostante siano ancora in tanti a puntare il dito contro alcune delle scelte alimentari più difficili da attuare, l’alimentazione vegana è senza alcun dubbio tra quelle che sempre più spesso fa parlare di se.

Ormai, sono sempre di più i supermercati ed i ristoranti che, per andare incontro alla clientela vegetariana e vegana, hanno ampliato la possibilità di scelta inserendo prodotti o piatti adatti al nuovo target. E visto che anche la scelta di una meta turistica, molto spesso, dipende da dove si può andare a mangiare, Hundredrooms, il comparatore online di alloggi turistici, ha stilato una lista delle capitali europee (quella mondiale è Tel Aviv) con maggiori proposte vegan-friendly. Eccone alcune:

  • Lisbona, Portogallo. Qui è possibile trovare più di 100 ristoranti e negozi dedicati a vegetariani e vegani. Tra quelli suggeriti spicca il Jardim das Cerejas, situato nel centro della città e noto per la sua ampia scelta che va da piatti per i vegetariani a quelli per i crudisti
  • Praga, Repubblica Ceca. Praticamente a sorpresa, vista l’abbondanza di piatti a base di carne presenti nella cucina tipica Ceca, sono sempre più i ristoranti che abbracciano la nuova tendenza, offrendo piatti di ottima qualità
  • Varsavia, Polonia. Sono almeno 100 i ristoranti aperti al fenomeno vegan-friendly, un settore che in Polonia si sta diffondendo molto rapidamente
  • Barcellona, Spagna. Riconosciuta dal municipio catalano, come la città più vegan-friendly della Spagna, Barcellona ha deciso di andare a braccetto con l’alimentazione vegana, ritenuta come una nuova opportunità di commercio sia per i cittadini che per i turisti
  • Roma, Italia. E, sempre a sorpresa, anche Roma inizia ad omologarsi presentando all’attivo una cinquantina circa di ristoranti con piatti vegani. Tra questi, il Margutta Vegetarian Food & Art che realizza dei brunch domenicali e che utilizza in maggioranza ingredienti biologici

Tra le altre città in classifica ci sono Amsterdam, Berlino, Vienna, Parigi e Londra.