I Blur al lavoro per il nuovo album

Blur nuovo albumLa notizia del ritiro dei Gorillaz dalle scene, non si sa se per un anno o in via definitiva, è seguita da una piccola consolazione per i fan: chiusi nel cassetto i Gorillaz Damon Albarn ha infatti rimesso mano ai suoi Blur per lavorare ad un nuovo album da pubblicare nel 2011. A ben sette anni dalla pubblicazione dell’ultimo album, Think Tank, i Blur sembrano infatti del tutto intenzionati a tornare in studio e produrre nuovo materiale, che se le sessions andranno in porto andrà a formare un nuovo disco di materiale inedito. Il desiderio di Albarn di ridare vita ai Blur, band di punta del brit pop anni Novanta, era del resto già stato reso noto dallo stesso cantante tempo fa:“Faremo qualcosa col gruppo, il prossimo anno. Qualcosa di piccolo. Potrebbe essere una cena insieme o potrebbe essere un disco. Chissà…”

Blur in studio

Intanto, la band ha già confermato il ritorno in studio a partire da gennaio. Ad aggiungere carne al fuoco, mentre i fan dei Blur di tutto il mondo si crogiolano nella speranza, un collaboratore del giornale inglese “The Sun”, che ha dichiarato: “I ragazzi saranno in studio all’inizio del prossimo anno. Non ci sono piani concreti riguardo a ciò che faranno con il materiale, ma se saranno tutti d’accordo, il prossimo potrebbe diventare il primo album dei Blur da oltre un decennio in cui la band dispone di tutti e quattro i membri della formazione“. Sembrerebbe dunque che non solo i Blur stiano tornando, ma anche che lo faranno al completo, chitarrista Graham Coxon compreso, che non aveva preso parte alle registrazioni di Think Tank. 

Blur 2011

Ricerca personalizzata