I Portishead presto al lavoro sul nuovo album

I Portishead si metteranno presto al lavoro sul loro quarto album. A dichiararlo è stata la mente dietro al sound trip-hop della band di Bristol, il musicista e dj Geoff Barrow, che ha fondato il gruppo nel 1991 insieme alla cantante Beth Gibbons e al chitarrista Adrian Utley.

In un’intervista con Rolling Stone Barrow ha confessato di non avere ancora iniziato a registrare le nuove canzoni, ma di avere intenzione di mettersi al lavoro a partire da gennaio.

Barrow ha però subito messo le mani avanti, aggiungendo che “da quel momento potrebbero volerci dieci anni”, visto che né la cantante, né il chitarrista parteciperanno a questa prima fase di realizzazione del disco.

I fan della band non devono perciò restare con il fiato sospeso, specialmente considerando il lunghissimo intervallo di undici anni intercorso tra il secondo disco dei Portishead (l’album eponimo del 1997) e il terzo Third (uscito nel 2008). Un’attesa interminabile, dovuta al perfezionismo di Barrow e ai numerosi progetti paralleli avviati in quel periodo dai componenti del gruppo: Beth Gibbons registrò nel 2002 un album con l’ex bassista dei Talk Talk Paul Webb (nascosto dietro lo pseudonimo Rustin Man), mentre Barrow si dedicò alla carriera di produttore per alcune giovani band inglesi come The Coral e The Horrors.

Tuttavia gli anni passati tra una release e l’altra non hanno scalfito la reputazione della band, il cui album d’esordio Dummy (1994) è ormai considerato un classico del trip-hop, insieme al debutto dei Massive Attack Blue Lines (1991).

In attesa di vedere quando riusciremo ad avere tra le mani il quarto album, rinfreschiamoci la memoria con il video di “The Rip“, canzone tratta da Third e suonata in concerto qualche anno fa anche dai Radiohead.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=kBOaLjtR4mw[/youtube]

Ricerca personalizzata